MUSÉE D’ARTS DE NANTES

MUSÉE D’ARTS DE NANTES

NANTES - FRANCIA

DIALOGO TRA INTERNO ED ESTERNO

Un progetto di rinnovamento da 48,8 milioni di € che ha previsto il restauro, la trasformazione e l'ampliamento dello storico Museo delle Belle Arti di Nantes.
Il progetto incorpora diversi edifici chiave per l'estensione del 'Palais' del XIX secolo e la cappella dell'oratorio del XVII secolo, con l'aggiunta di uno spazio espositivo per l'arte contemporanea di 4.000 mq. Sono stati creati anche un auditorium, una biblioteca, nuove strutture educative, un archivio e un cortile di scultura esterno.

Il complesso gioca ora su uno stretto rapporto tra interno ed esterno.

SOLUZIONI AD HOC

Simeon si è occupata del lotto "opere speciali" di questo intervento, realizzando nel palazzo storico un ascensore panoramico e delle teche d'ingresso full glass.
Nei nuovi edifici abbiamo sviluppato e costruito coperture vetrate, serramenti puntuali, una facciata a cavi e un'estensione chiamata "sacrestia", totalmente in acciaio e vetro.
Per la realizzazione di questi oggetti architettonici sono stati sviluppati e testati sistemi costruttivi ad hoc, non presenti sul mercato.
In particolare, la facciata a cavi, che costituisce il fronte principale dell'edificio "Cube", è uno degli elementi più caratterizzanti dell'opera. Si tratta di una facciata avente dei traversi in acciaio (a T) sostenuti da dei cavi pretensionati. Il tamponamento è costituito da vetrocamera avente una lastra stratificata con del marmo, che conferisce alla facciata un aspetto traslucido.

download scheda tecnica

Musée d’arts de Nantes

10 Rue Georges Clemenceau, 44000 Nantes, Francia

STANTON WILLIAMS ARCHITECTS

COMUNE DI NANTES

INVOLUCRI

UCW < 1,2 W/M² K

500 M² FACCIATA CON VETROMARMO A CAVI - 600 M² SISTEMI SSG - 300 M² COPERTURA VETRATA

RIMANI AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOVITA'

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

INSERISCI QUI LA TUA EMAIL